9 Modi per Ottenere più Visualizzazioni su YouTube nel 2018

Sia tu che io vogliamo entrambi essere ascoltati. Essere ascoltati è terapeutico. Ci fa sentire parte della nostra società.

Essere ascoltati è anche il nucleo del buon marketing. Quindi, se questo è il tuo obiettivo, sei nel posto giusto.

Internet può sembrare un ottimo posto per essere ascoltato, ma sei una voce tra le tante. Come puoi distinguerti? Come puoi crearti una presenza online unica a cui altre persone possono fare riferimento?

La buona notizia è che YouTube non è strapieno di concorrenti come potresti pensare. Viene utilizzato relativamente poco. Alcuni youtuber non hanno sempre chiaro come ottenere più visualizzazioni su YouTube.

YouTube è inoltre diventato uno dei forum più personali del mondo. Il suo layout audio e video ci permette di sperimentare un’interazione a tu per tu.

Se desideri creare una connessione con il pubblico, YouTube è il posto giusto per farlo. Gli studi dimostrano che i video sono di gran lunga i contenuti più diffusi sul web. Un video contiene materiale che può essere visualizzato in una frazione del tempo impiegato a leggere un articolo di blog o ad ascoltare un podcast.

Se un’immagine rappresenta mille parole, allora un video ne rappresenta diecimila!

Approfitta di questa potente piattaforma. Scopri quali sono i metodi più efficaci per ottenere più visualizzazioni su YouTube nel 2017, sia per le aziende che per una causa che per passione.

1. Capire le Motivazioni Dietro ai Tuoi Video

Ci sono quattro ragioni principali per caricare un video su YouTube o aprire un canale YouTube. Vediamole ed esaminiamole tutte.

La tua Passione

Forse sei appassionato di qualche hobby o hai qualche interesse particolare. Questa è una motivazione comune per caricare video su YouTube. In questi casi, gli youtuber con interessi simili graviteranno intorno ai tuoi video per immergersi nei tuoi consigli, conoscenze, musica o altre forme di intrattenimento.

I tuoi Affari

YouTube è uno strumento altamente efficace per promuovere la tua attività commerciale. Un video non è solo un modo per farsi pubblicità tramite un annuncio; è anche un modo per fornire spiegazioni, suggerimenti, recensioni e istruzioni per l’uso. A prescindere dal settore commerciale di cui ti occupi, scommetto che posso trovare dei metodi ingegnosi con cui la tua attività commerciale può sfruttare YouTube a tuo vantaggio.

Consapevolezza o Pubblicità

Alcune riprese sono semplicemente degne di attenzione. Molti video su YouTube mostrano eventi che si sono verificati e che il pubblico desidera vedere. Alcuni youtuber sfruttano questi video per quello che valgono, diventando giornalisti fai-da-te o commentatori saccenti che parlano degli eventi che si verificano nel mondo. Se vuoi esprimere la tua opinione e desideri connetterti con altri utenti che condividono (o discutono) i tuoi punti di vista, YouTube è la piattaforma su cui farlo.

Una Degna Causa

Un altro tipo di consapevolezza è la consapevolezza di una causa degna. Se stai cercando di salvare gli orsi polari dall’estinzione, YouTube è un ottimo modo per rendere le persone iscritte al tuo canale consapevoli del surriscaldamento globale. Se vuoi raccogliere fondi per un orfanotrofio, YouTube ti aiuterà a dare un volto alla tua causa.

Chiediti qual è il tuo scopo considerando quanto sopra. Esso determinerà la giusta direzione da dare alla tua strategia su YouTube.

2. Studiare i Video con la Posizione Migliore nella Tua Nicchia

C’è concorrenza là fuori. Ma è una cosa positiva. Puoi sfruttare questa concorrenza per aumentare la tua esposizione su YouTube.

Facciamo un po’ di stalking, va bene?

Diciamo che la tua passione consiste nella costruzione di case sugli alberi. I tuoi video su YouTube si concentreranno quindi su come costruire casette sugli alberi semplici, casette complicate e anche casette che le persone pagano per costruire.

Ottenere più visualizzazioni YouTube

L’immagine qui sopra ci fornisce delle buone indicazioni su ciò che gli iscritti YouTube cercano più spesso. Esse rappresentano la base per le tue idee sui contenuti. Non ignorarne neppure una!

In qualità di esperto di case sugli alberi, devi coprire il maggior numero di aspetti possibili riguardanti la costruzione di case sugli alberi. È in questo modo che i tuoi video e il tuo canale otterranno altre visualizzazioni su YouTube.

Sfruttare Altri Criteri di Ricerca

La tua prossima serie di video dovrebbe includere la costruzione di una casa sull’albero per Minecraft. Minecraft è uno dei giochi più popolari del mondo. Puoi sfruttarlo girando un video in cui viene costruita un’originale casetta sull’albero in Minecraft mentre tu fai dei commenti.

Se non hai familiarità con Minecraft, puoi comunque fare delle ricerche per creare un video di questo tipo.

Potresti pensare che fare un video su come costruire una casa sull’albero in un gioco non sia per niente utile al tuo scopo originale di insegnare a chi guarda i tuoi video come costruire case sugli alberi. Hai ragione solo a metà.

Il punto è creare più pubblicità per quello che fai sfruttando altre tendenze di ricerca. Il video di Minecraft non sarà il tuo primo video, ma è uno che dovresti aggiungere alla tua lista per guadagnare popolarità tra gli youtuber amanti delle case sugli alberi. Ha senso?

3. Diventare Abile nel Creare Ottimi Contenuti Video

Torna a quell’immagine. Hai notato il successivo criterio di ricerca più popolare? “Come costruire una casa sull’albero per bambini”.

Questa è bella!

Utilizzando questo esempio, analizziamo come ottenere più visualizzazioni su YouTube tramite contenuti qualificati.

Creare lo Script del Tuo Video

Non dovresti ignorare la fase di pianificazione del tuo video. La scrittura di uno script dettagliato per il video è essenziale per ottenere video di alta qualità.

Non si tratta sempre di apparecchiature o della qualità del software. Si tratta di dare uno scopo e una direzione al tuo video. Lo script è il modo per farlo.

Gli Strumenti Video Sono Ancora Importanti

Non voglio negare l’importanza delle apparecchiature video e dei software. Sono parte integrante della qualità.

Se il tuo video viene filmato dal vivo, assicurati di saperne abbastanza in termini di gestione di una fotocamera e modifiche ai filmati.

Se il tuo video riprende direttamente lo schermo del tuo PC, procurati un buon software di registrazione dello schermo.

Gli altri video sono semplici animazioni. Potresti farle tu o incaricare qualcun altro. In entrambi i casi, assicurati che il filmato sia di qualità. Dopotutto, sarai in competizione con del materiale fantastico.

Punti di Qualità

Vuoi che i tuoi video siano popolari? Ci sono diversi aspetti che i video popolari hanno in comune. Utilizza questi ‘punti di qualità’ per gestire lo standard del tuo filmato.

  • Ogni argomento del video deve essere spiegato adeguatamente
  • Il tuo video deve presentare un ritmo bilanciato - non troppo veloce né troppo rallentato
  • Il tuo messaggio deve essere supportato da statistiche, fatti o studi
  • Se è presente del testo nel video, deve essere facile da leggere e non distrarre dal video stesso
  • Il messaggio di base dovrebbe essere chiaro e presentato adeguatamente per tutta la durata del video
  • Il video dovrebbe contenere consigli utili che lasciano qualcosa alle persone quando finiscono di guardarlo
  • Una miniatura thumbnail (o il fermo immagine del video) che descriva con precisione l’argomento del video è importante per ottenere più clic

4. Fai Attenzione alla Lunghezza e alla Frequenza

Ogni video è diverso. Alcuni sono lunghi, altri corti. Alcuni richidono pubblicazioni giornaliere, mentre altri possono essere pubblicati una volta a settimana.

Lunghezza

Ad ogni modo, il tuo pubblico vorrà visualizzare rapidamente il tuo video. Il 2017 è l’anno dei contenuti rapidi e assimilabili, che si tratti di video, podcast o addirittura eBook.

Aspetta, però. Non sto dicendo che i tuoi video debbano essere brevi. Si tratta di un grave malinteso. Molte persone consigliano di fare video YouTube di durata inferiore ai cinque minuti. Alcuni dei video più visualizzati su YouTube, però, sono davvero lunghi.

Il trucco qui sta nell’aggiungere quello che chiamo VPS (valore al secondo).

Ogni incremento del tuo video dovrebbe aggiungere un alto livello di valore per il tuo pubblico. Se dura quattro minuti, assicurati di trattare tutte le informazioni pertinenti. Se dura ventiquattro minuti, evita le sezioni noiose, ripetitive o non essenziali.

I video più brevi sono spesso migliori di quelli più lunghi, ma questo è vero solo perché le persone desiderano risposte che siano il più rapide possibili. Se tratti bene un argomento in un breve lasso di tempo, il tuo VPS sarà più alto: questo è l’obiettivo da raggiungere!

Frequenza

Si crede comunemente che pubblicare spesso dei video sia una cosa positiva. Questa di solito è una buona strategia, specialmente se i tuoi video stanno ottenendo popolarità.

L’idea è: se il tuo messaggio sta ottenenedo popolarità, dai di più ai tuoi iscritti.

Questo è vero per alcuni, ma presenta anche il rischio di ridondanza. Ci sono canali YouTube che lasciano gli spettatori desiderosi di saperne di più. Altri invece perdono popolarità perché il messaggio è sempre lo stesso, settimana dopo la settimana.

Se stai pensando di pubblicare frequentemente, assicurati di aggiungere ogni volta un messaggio prezioso e unico. Se non hai niente di nuovo da dire, non pubblicare giusto per pubblicare.

5. Ottieni più Iscritti per una Maggiore Esposizione

A prescindere da quello che fai per ottenere più visualizzazioni YouTube, questo è il metodo più efficace.

Creare una playlist di canali e costruire una base di iscritti aumenterà in modo significativo le tue visualizzazioni su YouTube. Si tratta di attirare l’attenzione e mantenerla alta.

Playlist

Creare un canale consente agli utenti di YouTube di visualizzare le playlist di tutti i tuoi video in una particolare playlist. Quando qualcuno fa delle ricerche nella tua nicchia, YouTube spingerà i tuoi video in alto nella classifica di ricerca. Dopotutto, hai un canale con molti video relativi alla tua nicchia!

Le playlist sono quindi utili per ottenere più visualizzazioni.

Annotazioni

Le annotazioni sono una specie di call to action per i tuoi video. Se le usi correttamente, puoi aumentare efficacemente la tua base di iscritti.

Le annotazioni sono dei popup che appaiono a determinati intervalli durante il video. Puoi collegare queste annotazioni per reindirizzare i visitatori alle tue pagine sui social media, ai blog e ad altri video.

Le annotazioni possono anche agire da promemoria affinché gli spettatori clicchino sul pulsante MI PIACE o condividano il video. Cosa più importante, puoi utilizzare le annotazioni per richiedere al tuo youtuber di ISCRIVERSI al tuo canale.

Una Spinta Rapida

Un modo rapido per promuovere il tuo video è quello di acquistare visualizzazioni YouTube. Ciò aumenterà immediatamente la popolarità del tuo video, ti farà ottenere una posizione migliore nei risultati di ricerca e, in ultima analisi, inviterà i visitatori a guardare i tuoi video.

Iscritti

L'obiettivo finale è quello di ottenere più iscritti. Questo è un metodo potente perché ogni volta che caricherai un nuovo video, esso apparirà nella pagina di suggerimento e nella barra di notifica dei tuoi iscritti.

YouTube inoltre considera il tuo video più importante se hai degli iscritti, perché ritiene il tuo canale, e quindi i tuoi video, rilevanti, popolari e/o autorevoli.

Missione compiuta!

6. Incorporare Tendenze nei Tuoi Video

Ti ricordi la ‘ice bucket challenge’? E il dibatto sul ‘covfefe’ di Donald Trump?

Tutti gli youtuber che hanno capitalizzato su questi eventi hanno ottenuto molte più visualizzazioni - anche se i loro video normali non avevano niente a che vedere con questi argomenti.

Quando qualcosa è di tendenza, gli spettatori sono attratti da qualunque cosa correlata. Mantieni i tuoi iscritti felici e risulta interessante per gli altri youtuber pensando a modi divertenti e innovativi per includere questi piccoli momenti sciocchi nei tuoi video.

Usare le tendenze per aumentare le visualizzazioni

7. Condividi I Tuoi Video Sui Social Media

Se non utilizzi i social media in combinazione ai tuoi video su YouTube, stai perdendo un’enorme fetta di possibili visite sul tuo canale YouTube.

Facebook

Condividere video su Facebook aumenterà le tue visualizzazioni YouTube anche se le persone li selezionano direttamente da Facebook. Il video è comunque presente su YouTube, quindi non perderti queste visualizzazioni.

Aumenta l’interazione con Facebook quando pubblichi un video provando quanto segue:

  • Chiedi ai tuoi follower su Facebook di inserire una didascalia o un titolo per il tuo video. Questo li incoraggia a guardarlo per poi commentare.
  • Utilizza un titolo straordinario per invogliare i tuoi follower su Facebook a cliccare sul tuo video. Non ricorrere a clickbait, ma assicurati che sia super interessante.
  • Effettua un sondaggio per cui è necessario guardare il video per votare. I tuoi follower guarderanno il video e decideranno l’opzione per cui votare.

Twitter

Puoi anche invogliare i tuoi follower su Twitter a guardare i tuoi video inviando loro dei link. Ricordati di aggiungere un tweet accattivante, se lo fai. Dovrai vendere il tuo video e promettere contenuti di valore, altrimenti nessuno lo selezionerà. Basta mantenerlo breve.

Anche gli hashtag sono estremamente efficaci per collegare il tuo video ad altre tendenze correlate. Fai in modo che sia pertinente, ma non perdere l’occasione di aggiungere un hashtag popolare al tweet che rimanda al tuo video.

Blog

Puoi mostrare i tuoi video anche su un sito web o un blog. Il blog è uno strumento non molto usato per ottenere maggiori visualizzazioni YouTube. Apri un blog per dare a Google un motivo in più per classificare come interessante il tuo contenuto.

Ricorda: il video aumenta la visibilità del tuo blog su Google e il blog a sua volta aumenta le visualizzazioni del tuo video su YouTube!

Le due cose funzionano bene insieme!

8. Coinvolgi il tuo Pubblico

Se sei abbastanza fortunato da ricevere commenti ai tuoi video, RISPONDI!

Nota bene: Alcuni dei tuoi video possono iniziare a diventare molto popolari e i commenti potrebbero sopraffarti. In questo caso, prova a rispondere ai primi quattro o cinque commenti che ricevi. Oppure puoi fare una ricerca nei commenti e rispondere ai più interessanti.

Più saranno i commenti a cui risponderai, più coinvolgimento creerai nei tuoi video. Questa non è mai una cosa negativa, neanche quando i commenti sono negativi.

Si tratta solo di rilevanza, quindi cerca di tenere viva la conversazione il più a lungo possibile se vuoi ottenere più visualizzazioni YouTube per i tuoi video.

9. Gestire il SEO per i Tuoi Video

Questo è un aspetto importante se vuoi più visualizzazioni YouTube. Il tuo video deve essere ottimizzato.

Ora non entusiasmarti troppo. Non sto dicendo che devi sapere molto sul SEO per ottimizzare il tuo video, ma che ci sono alcuni punti necessari per aiutare i visitatori - gli spettatori giusti - a trovarti.

Nota importante: Google è un motore di ricerca. Ricordati però che anche YouTube ha un proprio motore di ricerca. L'ottimizzazione del tuo video su YouTube ti aiuta a promuoverti su entrambi.

Tag

L’inserimento dei tag aiuta le persone a trovarti attraverso termini chiave e frasi ricercabili. Se vuoi che gli youtuber ti trovino, pensa a che termini di ricerca potrebbero usare. Puoi aggiungere molti tag al tuo video, quindi cerca di coprirli tutti.

Titoli dei Video

Un titolo interessante ti farà ottenere più visualizzazioni YouTube di quello che pensi. Alcuni titoli sono semplicemente irresistibili. Se riesci a capire come crearne qualcuno da solo, il tuo video diventerà popolare molto in fretta.

Ecco qui un abbozzo di guida su cosa usare per creare un buon titolo per un video:

  • Mantienilo semplice. Chiarisci di cosa parla il tuo video senza complicare troppo la spiegazione.
  • Sii sincero su ciò che offri nel video: una soluzione, una guida, un filmato unico, ecc.
  • Se si tratta di una guida, utilizza i numeri per indicare il numero di passaggi in cui la guida è suddivisa.
  • Valore promesso - assicurati di fornirlo.
  • Rendi i visitatori curiosi facendo in modo che si chiedano cosa stai per mostrargli.
  • L'implementazione di questi punti sarà preziosa per te!

Descrizioni dei Video

In fondo ad ogni video di YouTube c’è una sezione in cui è possibile aggiungere contenuti testuali. (Chi ha detto che YouTube è solo questione di video?).

Scrivere fantastiche descrizioni dei video

Alcuni youtuber fanno le cose in grande e scrivono un breve articolo di blog sotto ai loro video. Questa è una buona strategia per ottimizzare il tuo video e favorire la comparsa del tuo video su Google. È un’opportunità per utilizzare parole chiave, frasi di ricerca e link. I video musicali possono contenere informazioni sui brani e collegamenti a singole tracce all’interno di un mix. Utilizza questa funzione!

Link

È importante aggiungere link alla descrizione dei tuoi video. Aiutano Google a valutare la tua rilevanza. Se aggiungi link ad informazioni autorevoli che ti hanno aiutato a creare il video (come ad esempio statistiche, blog o altri video), il tuo video otterrà più visibilità su Google e sul motore di ricerca di YouTube.

Adesso hai tutte le informazioni necessarie per creare e promuovere il tuo video su YouTube. Identifica il tuo obiettivo, rendilo tangibile e mostra alle persone quello che puoi offrire loro. Se vuoi mostrare il tuo lavoro nei tuoi video, implementa questi nove passi per assicurarti di sfruttare al meglio i tuoi sforzi.